Occhio che è una testata digitale, giovane e moderno che vuole essere un punto di riferimento in un mondo di fake news.

Specializzata nell’inchiesta e nell’approfondimento, si rivolge a un pubblico giovane.

Dopo un interessante brief con il cliente, ho individuato le parole chiave su cui focalizzarmi e da lì ho creato una moodboard coerente con quanto emerso, per poi passare alla fase di sketching.

Ho creato tre proposte di logo design e insieme al cliente è stata scelta la più valida e funzionale. In seguito ho sviluppato altri materiali che completassero la brand identity, come le immagini per i social e la presentazione aziendale.

Il pittogramma è formato da cerchi concentrici che formano un occhio, una lente di ingrandimento tramite l’uso dello spaizio negativo e una C.

Emergono subito i concetti di approfondimento, ricerca, sguardo attento. Gerarchicamente nel testo si dà un’importanza maggiore a “occhio” ma il testo risulta comunque leggibile e unico.

Un logo che trasmette freschezza, modernità, al passo con i tempi e nato per il web.

Parole chiave

  • Giovane
  • Affidabile
  • Approfondire
  • Osservare

Strumenti utilizzati

Adobe Illustrator