Dopo avermi affidato la cover del suo podcast, Roberto ha deciso di rinnovare la sua identità visiva, ormai superata.

Dopo essere passato da vari blog e agenzie, da anni si occupa di stesure di testi e script, oltre che di gestire le linee editoriali di diversi brand.

Il suo logo precedente non lo rispecchiava più, per cui mi ha chiesto di fare tabula rasa e ripensare a tutto da zero.
Dal brief è emerso il bisogno di far vedere subito la sua passione per la narrazione che – oltre a sfociare in progetti personali come un libro e un podcast – lo guida costantemente anche nel suo lavoro di Brand Lead.

All’inizio mi è venuto in mente di utilizzare le virgolette, forma universalmente riconoscibile e riconducibile al mondo della narrazione e della scrittura.

Giocando con le forme, ho ricondotto la forma della virgoletta verso il basso a un airpod, le iconiche cuffie senza fili di casa Apple.
L’idea era perfettamente in linea con il brief e con il percorso di Roberto: cosa c’è di meglio di una cuffia per ascoltare un podcast, magari quello dei suoi racconti?

Parole chiave

  • Digital
  • Audace
  • Riconoscibile

Strumenti utilizzati

Adobe Illustrator

Una forma versatile.

Un logotipo audace e moderno.

Un colore vivace.

L’identità visiva racchiude le parole chiave emerse dal brief: digital, scrittura, storytelling.

Moderna e riconoscibile, fresca e adatta al mondo del web. Non rimane che concludere questo viaggio con il sito web personale, attualmente in lavorazione.